Affettatrice U.S. Berkel modello 125

Affettatrice U.S. Berkel modello 125

 

L'affettatrice U.S. Berkel modello 125 viene costruita nel periodo dal 1925 al 1935 nello stabilimento di La porte nello stato dell'indiana. L'afffetatrice U.S. Berkel modello 125 monta una lama di 350 mm. e 370 mm. di diametro a seconda del periodo di produzione che è fissata sulla spalla dove troviamo anche l'apparato per l'affilatura della lama molto caratteristico di forma tondeggante e completamente nichelato all'inizio della produzione, che poi viene sostituito da una versione più moderna adottata anche su altri modelli. Nella parte inferiore della spalla troviamo una targa rotonda che raffigura il viso di W.A.Van Berkel e indica la fabbrica costruttrice. Rimuovendo le viti di fissaggio della targhetta si può accedere a una fessura che permette di vedere la vite per la regolazione della tensione della catena e intervenire. la U.S. berkel modello 125 ha una regolazione dello spessore della fetta a 24 posizioni posta nella parte destra del carrello, che tramite una leva dà la possibilità di regolare l'avanzamento del piatto. é dotata di un sistema auyomatico per il trasporto del prodotto tagliato direttamente su un piano di appoggio che scende automaticamente ad ogni fetta tagliata. Nella parte sinistra, fissata sul corpo della macchina troviamo la guantiera in metallo dove viene appoggiata la merce tagliata. Il movimento del carrello avviene tramite tre bielle, di cui la terza che è di dimensione inferiore rispetto alla seconda fissata sul carrello è collegata ad una camme che è posta nella parte destra del carrello e con un movimento roteante fa muovere i braccetti che eseguono il movimento del saltarello sull'ingranaggio fissato sulla vite senza fine. La vite senza fine è del tipo a sei principi. L'affettatrice U.S. Berkel mod. 125 ha una capacità di taglio di 245 mm. e viene azionata da un volano chiuso con le scritte in rilievo U.S. Slicing Machine La Porte Indiana ed è dotata di un sistema automatico motorizzato per il movimento della macchina stessa oppure il movimento è anche normalente azionato in modo manuale dal volano. Veniva prodotta nel colore rosso e verde e le parti metalliche erano originariamente nichelate e poi cromate nelle ultime produzioni. L'affettatrice Berkel mod. 125 è una variante aggiornata della Berkel modello 100 ed ha un ingombro totale di 8920 mm. lunghezza 840 mm. larghezza e 675 mm. altezza e necessita di un appoggio di 305 mm. largh.610 mm. lungh. L'Affettatrice U.S.Berkel mod. 125 complessivamente pesa 180 Kg. Anche questo modello di affettatrice veniva installata direttamente sui banchi di lavoro delle varie macellerie e negozi, ma ulteriormente era possibile acquistare come optional il suo piedistallo originale.

 

THE WORLD'S BEST SLICERS.
Sinonimo di qualità eccellenza e perfezione