slide 3

Affettatrice Berkel modello 3 Nero
 

 

L'affettatrice a volano modello 3 viene prodotta nel periodo tra il 1915 e il 1924 negli stabilimenti Berkel di Rotterdam e commercializzata nel mercato italiano dalla Bach & co. – P.zza Cavour,7 Milano. In un periodo successivo veniva anche prodotta in Argentina dalla S.A. van Berkel Sudamenricana . A differenza della precedente affettatrice a volano Berkel modello 2 monta un’ affilatoio carenato chiuso, viene utilizzata una lama da 350 mm. nella prima serie, successivamente monta una lama da 370 mm. L’azionamento della macchina avviene tramite un volano a disegno floreale di diametro esterno differente dal periodo e dalla zona di vendita pari a 357 mm. per il mercato Italiano con la scritta in rilievo ” Berkel’s Patent Rotterdam “. 399 mm. per la prima serie con la scritta ” van Berkel’s Patent Rotterdam Holland” mentre per la seconda serie 394 mm. con la scritta in rilievo ” van Berkel’s Patent Rotterdam Holland” . A seconda dei paesi dove veniva venduta venivano applicate le targhette ; una ovale sull corpo dell'affettatrice dalla parte opposta rispetto al volano e una rotonda nella parte inferiore della spalla.L'affettatrice a volano Berkel modello 3 ha una regolazione dello spessore della fetta a 15 posizioni, posizionato nella parte destra superiore del corpo della macchina. Veniva prodotta originariamente nei colori rosso, nero e avorio e le parti metalliche erano nichelate. L'affettatrice a volano Berkel Mod.3 veniva originariamente dipinta in rosso, nero e avorio La mod. 3 necessita di un appoggio di 250 mm. anteriore – 300 mm. posteriore – 460 mm. lunghezza avendo un ingombro totale di 560 mm. in altezza – 840 mm. in lunghezza – 630 mm. in larghezza. L'affettatrice a volano Berkel modello 3 ha un peso netto di 90 Kg. Questa affettatrice, veniva collocata direttamente sui banchi dove si operava per il taglio delle carni, ma su richiesta veniva fornito opzionalmente il suo piedistallo originale .Il restauro viene effettuato presso i laboratori della “ The World’s Best Slicers” rispettando il principio della conservazione delle parti. Provvedendo allo smontaggio e al recupero senza alcuna sostituzione dei pezzi usurati o rotti, effettuando un riporto di materiale tramite saldatura e successiva fresatura o tornitura dei pezzi per poterli riportare alle dimensioni originali e alla propria funzionalità. Per le parti mancanti vengono utilizzate parti di ricambio originali acquisite dagli stabilimenti di produzione oppure da affettatrici incomplete . Le parti verniciate, che dapprima sono state sverniciate tramite crio-sverniciatura e accuratamente preparate vengono verniciate utilizzando vernici di nuova generazione che rispettano le normative sanitarie e sull’inquinamento e riformulate nella corretta tonalità di colore utilizzato in passato. Le decorazioni vengono tassativamente eseguite tramite l’applicazione di decalcomanie a vernice copale, evitando ogni tipo di mistificazione, quali decorazioni ad aerografo, adesivi oppure qualsiasi altro tipo di decorazione di fantasia. Ogni affettatrice restaurata viene consegnata corredata di Certificato Ufficiale di Originalità e Garanzia.( Modelli Berkel Affettatrici#).

 

 

Video

THE WORLD'S BEST SLICERS ®

Piacenza (PC) – Italy
Proprietario: Giorgio Maschi
Telefono: +39.347.4616798
info(@)twbs.de
P. IVA / VAT Code: 01464140332

Commons Attribuzione

Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported.

Trademarks

Tutti i marchi citati in questo sito internet sono di proprietà dei rispettivi depositari, quindi l’utilizzo dei suddetti marchi in descrizione o foto è semplicemente esemplificativo per la presentazione dei prodotti elencati ai fini del restauro e la vendita .

Copyright

Il marchio WBS è di propietà della ditta "The World's Best Slicers" Tutte le immagini e decorazioni sono depositate e protette da Copyright quindi perseguibili legalmente.