Burgers modello A

Burgers modello A

 

L' affettatrice a volano Burgers modello A venne prodotta dal 1870 al 1885 negli stabilimenti di Deventer – Olanda – e questa creazione è stata un’idea di Henricus Burgers un fabbro che aveva iniziato con la prima fabbrica che produceva biciclette in Olanda e macchine da cucire e successivamente anche motocili . L' idea innovativa rispetto alle affettatrici a spirale è stato un’affettatrice che tramite il movimento semicircolare del carrello utilizzando una semplice lama piatta si potesse avere un taglio del prodotto in modo che lo stesso nella fase di taglio fosse toccato solo dalla parte affilata della lama , quindi un taglio migliore di quello fatto in punta di coltello e sopratutto minimizzando il contatto con la lama e non scaldando il prodotto non crea alterazioni organolettiche allo stesso.L’affettatrice Burgers Mod.A nasceva sprovvista dell’apparato di affilatura, successivamente  per esigenze dell'utilizzo professionale della macchina stessa, H.Burgers brevettò un affilatoio applicandolo nella parte superiore della spalla.

 

 

 

 

Video

THE WORLD'S BEST SLICERS.
Sinonimo di qualità eccellenza e perfezione